• Biciclettata contro il razzismo
    Biciclettata contro il razzismo
  • Riconoscimento dello Stato di Palestina Mc MANAR
    Riconoscimento dello Stato di Palestina Mc MANAR
  • Diritti degli immigrati
    Diritti degli immigrati
  • Nel mio paese nessun è straniero
    Nel mio paese nessun è straniero
  • Doposcuola
    Doposcuola
  • Occhioaimedia: internazionale 2014
    Occhioaimedia: internazionale 2014
  • Corso di italiano
    Corso di italiano
  • Ginnastica donne
    Ginnastica donne
  • Alla Rai con lilian thuram
    Alla Rai con lilian thuram
  • Torneo: pallavolo femminile
    Torneo: pallavolo femminile
  • Corso di italiano
    Corso di italiano
  • Torneo parole e giochi
    Torneo parole e giochi
  • Convegno Letterario
    Convegno Letterario
  • Un appello per fermare le stragi in mare
    Un appello per fermare le stragi in mare

Cittadini del Mondo

Via Kennedy, 24 - Ferrara
Tel. 0532.764334

Italiano per stranieri

Lunedì         17:00-18:30
Martedì        17:00-18:30
Mercoledì    17:00-18:30
Giovedì        17:00-18:30
Venerdì        17:00-18:30

Attività doposcuola

Martedì    14:30 - 17:00
Giovedì    14:30 - 17:00

Ginnastica donne

non abbiamo ancora inziato il corso
ma si può iscriversi

Palestra via Ortigara 14

Occhioaimedia .org

occhioaimedia.org

litalia_sonoancheio

secondegenerazioni.it

 

 

arcoiris

DOMENICA 28 OTTOBRE ORE 16
Cittadini del Mondo, via Kennedy, n.24
proiezione del film e dibattito " LA VITA CHE NON C.I.E."


“Alla ricerca delle storie che fanno la storia. La storia che studieranno i
nostri figli, quando nei testi di scuola si leggerà che negli anni duemila
morirono a migliaia nei mari d'Italia e a migliaia vennero arrestati e
deportati dalle nostre città. Mentre tutti fingevano di non vedere”
Fotress Europe (http://fortresseurope.blogspot.it/)
L'Amore ai tempi della Frontiera (20'), La fortuna mi salverà (18'), Papà non
torna più (15') con la collaborazione di Gabriele Del Grande
Partecipano al dibattito
Neva Cocchi, Melting Pot / Sportello Migranti TPO Bologna
Kamran Ashraf, Cittadini del Mondo

in collaborazione con NIGERIAN ASSOCIATION DI FERRARA, CIES, CGIL, ARCI
FERRARA