Cittadini del Mondo

Via Kennedy, 24 - Ferrara
Tel. 0532.764334

Italiano per stranieri

Lunedì         17:00-18:30
Martedì        17:00-18:30
Mercoledì    17:00-18:30
Giovedì        17:00-18:30
Venerdì        17:00-18:30

Attività doposcuola

Martedì    14:30 - 17:00
Giovedì    14:30 - 17:00

Ginnastica donne

non abbiamo ancora inziato il corso
ma si può iscriversi

Palestra via Ortigara 14

Occhioaimedia .org

occhioaimedia.org

litalia_sonoancheio

secondegenerazioni.it

 

 

arcoiris

Torneo multietnico vs forza nuova599487 651125861571446 1713095070 n

Sabato 11 maggio, si è tenuto il nostro TORNEO “parole e giochi per una società multiculturale” che organizziamo da 20 anni!

Nonostante il tempo incerto si sono presentate 18 squadre di calcetto con giocatori di tutte le comunità presenti nella nostra zona. Il torneo è stato vinto dalla squadra “moldavia”, seconda “senegal” e terza classificata la squadra “egitto”.

Per la pallavolo femminile il primo posto è andato alla squadra “camelot” ed il secondo alla squadra “cittadine del mondo”.

Il ping pong femminile è stato vinto da Arianna, mentre quello maschile da Matteo.

Il cricket non è stato possibile a causa della situazione di allagamento di alcuni campi ed è stato sostituito da una “scuola di cricket” per i più piccoli, tenuta dagli amici pakistani.

I giovani giocatori sono stati la grande novità di questo anno: 5 squadre di pulcini e 4 squadre junior hanno dato a tutti i presenti l'idea del futuro.

Questo avveniva mentre in città 80 nostalgici di Forza Nuova marciavano contro lo jus soli, la cittadinanza ai bambini nati qui, e contro gli immigrati in generale, contro la realtà di migliaia di nuovi cittadini che, come noi al Cus, riempiono di vita e di idee tutta la società.

Ci dispiace solo che noi, nuovi cittadini provenienti da almeno 20 Paesi diversi, presenti al nostro evento annuale in centinaia, non abbiamo avuto nemmeno l'onore di un trafiletto.

Per questo vorremmo ringraziare, attraverso il giornale, la ragazza che ha esposto il cartello “siamo tutti cittadini del mondo” per aver esplicitato, mentre noi eravamo tutti a giocare sui campi, quello che diciamo da sempre. Sabato 11 maggio, si è tenuto il nostro TORNEO “parole e giochi per una società multiculturale” che organizziamo da 20 anni!

Nonostante il tempo incerto si sono presentate 18 squadre di calcetto con giocatori di tutte le comunità presenti nella nostra zona. Il torneo è stato vinto dalla squadra “moldavia”, seconda “senegal” e terza classificata la squadra “egitto”.

Per la pallavolo femminile il primo posto è andato alla squadra “camelot” ed il secondo alla squadra “cittadine del mondo”.

Il ping pong femminile è stato vinto da Arianna, mentre quello maschile da Matteo.

Il cricket non è stato possibile a causa della situazione di allagamento di alcuni campi ed è stato sostituito da una “scuola di cricket” per i più piccoli, tenuta dagli amici pakistani.

I giovani giocatori sono stati la grande novità di questo anno: 5 squadre di pulcini e 4 squadre junior hanno dato a tutti i presenti l'idea del futuro.

Questo avveniva mentre in città 80 nostalgici di Forza Nuova marciavano contro lo jus soli, la cittadinanza ai bambini nati qui, e contro gli immigrati in generale, contro la realtà di migliaia di nuovi cittadini che, come noi al Cus, riempiono di vita e di idee tutta la società.

Ci dispiace solo che noi, nuovi cittadini provenienti da almeno 20 Paesi diversi, presenti al nostro evento annuale in centinaia, non abbiamo avuto nemmeno l'onore di un trafiletto.

Per questo vorremmo ringraziare, attraverso il giornale, la ragazza che ha esposto il cartello “siamo tutti cittadini del mondo” per aver esplicitato, mentre noi eravamo tutti a giocare sui campi, quello che diciamo da sempre. 

936237 651128744904491 689857459 n